Privacy Policy Cookie Policy
STORIA

La produzione della carta di Amalfi risale al XIII secolo!.

Anche se alcuni storici ritengono che le cartiere siano sorte molto tempo prima.

 

Stampa Antica di Amalfi

Ai tempi della fiorente repubblica, gli amalfitani appresero la conoscenza dei metodi di lavorazione della carta, durante gli intensi rapporti commerciali, dal mondo arabo.

Questo permise ad Amalfi di essere il primo posto europeo a produrre ed esportare questo prodotto. Ancora oggi unico nel mondo!.

 

Stampa antica cartiera ad Amalfi

La carta di Amalfi veniva fatta a mano in 100% cotone nella “Valle dei Mulini”.

In questa incantevole e strategica posizione, alla fine del ‘700, erano situate sedici cartiere. Immerse nel giallo e nel profumo dei limoni, nel rumore di sottofondo delle cascate d’acqua, un’atmosfera eterea che fu anche di richiamo per artisti, poeti e ospiti di ogni epoca.

 

Antica cartiera Amalfitana, siamo nel cuore della storia della carta di Amalfi

Le cartiere erano situate lungo il fiume “Canneto”, dal quale traevano l’energia idraulica per muovere gli antichi macchinari che riducevano gli stracci di lino e cotone in poltiglia.

Questo impasto, ricco di acqua, era contenuto in grosse vasche. Quando la pasta cominciava a divenire compatta si immergeva il “telaio”; costituito da una fitta rete di fili di ottone, in modo da realizzare il foglio con lo spessore desiderato e sul quale restava il segno a mo’ di firma:

 

La filigrana

Filigrana di Amalfi che fa parte della storia della carta di Amalfi

La carta di Amalfi era molto pregiata e ricercata. Infatti divenne il prodotto utilizzato per gli archivi segreti ecclesiastici, civili e privati; anche di molte città italiane!

Le filigrane da quei tempi ad oggi garantiscono l’autenticità dei fogli.

Raffigurano lo stemma della città e i nomi di antiche famiglie nobili amalfitane per l’annunzio delle loro nozze o delle loro feste.

Inoltre viene realizzata una piccola produzione di carta dotata di filigrane dello Stato del Vaticano,  per la corrispondenza del Papa a Roma!.

 

Partecipazione di nozze in carta di Amalfi

Oggi la carta di Amalfi è scelta per realizzare inviti di eventi speciali come per i battesimi, per le prime comunioni, per le partecipazioni di matrimonio e per realizzare libri cuciti a mano.

In realtà è perfetta anche per essere usata per le diverse tecniche artistiche come acquerello e disegno!.

 

Scopri di più su chi siamo noi e quello che possiamo realizzare solo per te!. Clicca qui!.

Need help?
Need help?